Comunicati

COMUNICATO STAMPA 23 LUGLIO 2015

La libertà è la nostra “fortezza”

Ci riprendiamo la Fortezza perché …

· le motivazioni della sentenza di Firenze sono inaccettabili;

· questa sentenza ha leso l’autodeterminazione di tutte le donne;

· il processo è stato fatto alla ragazza e alla sua vita;

· vogliamo sapere perché la procura generale non ha fatto ricorso facendo scadere i termini.

Riaffermiamo la nostra libertà: siano processati i violenti e non le vittime!

Non vogliamo essere giudicate per come ci vestiamo, per il nostro orientamento sessuale e i nostri comportamenti.

Troviamoci martedì 28 luglio alle 21,00 all’ingresso principale della Fortezza da Basso in piazza Bambine e Bambini di Beslan, Firenze.

Hanno promosso e aderito:

Unite in rete, Artemisia, TOSCA – Coordinamento toscano centri antiviolenza, Di.Re., Libere tutte Firenze, Il Giardino dei Ciliegi, Collettivo DeGenerate, Azione gay e lesbica, IREOS, Libreria delle donne, Associazione Fiesolana 2b, Intersexioni, ARCI Firenze e Toscana, Rete Genitori Rainbow, Coordinamento contro la violenza di genere e il sessismo, Coordinamento donne CGIL Firenze e Toscana, LeMusiquorum, Gruppo DDD, Laboratorio per la laicità, Rete donne SEL, Gruppo consiliare Firenze Riparte a Sinistra, on. Marisa Nicchi, sen. Alessia Petraglia, Daniela Lastri.

Altre adesioni in aggiornamento

L’Altra Europa con Tsipras – comitato Fiorentino, Sì Toscana a Sinistra, Arcilesbica Firenze, Cristina Obber, …

Le adesioni sono aperte.

Inviate la mail di adesione a uniteinrete@gmail.com

Se vi fa piacere preparate cartelli e striscioni con le parole del testo e portate una pila.

—————————————————————————————————–

CONSULTORIO IN PIAZZA DEL 27 settembre 2014

LE DONNE DI FIRENZE PORTANO IL CONSULTORIO IN PIAZZA

Sabato 27 Settembre saremo in piazza Santo Spirito, anzi porteremo il “CONSULTORIO IN PIAZZA”, dalle 17:30 alle 20:30, per parlare di autodeterminazione, libertà di scelta, sessualità, contraccezione e maternità.Insieme alle donne di alcune realtà femministe di Firenze, abbiamo deciso di portare i consultori in piazza per due motivi: riaprire uno spazio pubblico di discussione e informazione sul tema della libertà di scelta delle donne ed allo stesso tempo denunciare il costante depotenziamento dei consultori pubblici.

Questa iniziativa vede impegnate insieme: Dipende da noi donneFiesolana 2BLibreria delle DonneLe giovani del CSA – Istituto d’ArteLibere tutte – FirenzeIl giardino dei CiliegiLeMusiQuorumPerineo FeliceUnite in Rete – Firenze

Durante il pomeriggio verrà distribuito materiale informativo, sotto forma di questionario, con le domande più frequenti riguardo a prevenzione, contraccezione, sessualità e interruzione di gravidanza e relative risposte. Il dépliant conterrà anche informazioni su sedi e orari dei consultori e di altre realtà che prestano servizi e orientamento su questi temi.

Unite in Rete – Firenze, Libere tutte – Firenze, Il giardino dei Ciliegi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...