LE DONNE DI FIRENZE PORTANO IL CONSULTORIO IN PIAZZA

image-5  image-3

ECCOCI!!!!! autodeterminazione, libertà di scelta, sessualità, contraccezione e maternità, sono temi dei quali ricominciare a parlare negli spazi pubblici. NOI LO FACCIAMO SABATO POMERIGGIO, IN PIAZZA SANTO SPIRITO.
COMUNICATO STAMPA

Sabato 27 Settembre saremo in piazza Santo Spirito, anzi porteremo il “CONSULTORIO IN PIAZZA”, dalle 17:30 alle 20:30, per parlare di autodeterminazione, libertà di scelta, sessualità, contraccezione e maternità.

Insieme alle donne di alcune realtà femministe di Firenze, abbiamo deciso di portare i consultori in piazza per due motivi: riaprire uno spazio pubblico di discussione e informazione sul tema della libertà di scelta delle donne ed allo stesso tempo denunciare il costante depotenziamento dei consultori pubblici.

Questa iniziativa vede impegnate insieme:

Dipende da noi donne
Fiesolana 2B
Libreria delle Donne
Le giovani del CSA – Istituto d’Arte
Libere tutte – Firenze
Il giardino dei Ciliegi
LeMusiQuorum
Perineo Felice
Unite in Rete – Firenze

Durante il pomeriggio verrà distribuito questo depliant

brochure consultorio in piazza 23SET_rossoscuro_semiDEF2

con le domande più frequenti riguardo a prevenzione, contraccezione, sessualità e interruzione di gravidanza e relative risposte.

Il dépliant conterrà anche informazioni su sedi e orari dei consultori e di altre realtà che prestano servizi e orientamento su questi temi.

Unite in Rete – Firenze, Libere tutte – Firenze, Il giardino dei Ciliegi

 

L’INVITO

CIP-FIRENZE 27 9 2014

 

L’EVENTO SU FACEBOOK

Consultorio in piazza – Autodeterminazione e libertà di scelta, sessualità, contraccezione, maternità.

image-3

Annunci

One thought on “LE DONNE DI FIRENZE PORTANO IL CONSULTORIO IN PIAZZA

  1. L’ha ribloggato su womenareuropee ha commentato:
    “Insieme alle donne di alcune realtà femministe di Firenze, abbiamo deciso di portare i consultori in piazza per due motivi: riaprire uno spazio pubblico di discussione e informazione sul tema della libertà di scelta delle donne ed allo stesso tempo denunciare il costante depotenziamento dei consultori pubblici.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...